Mescolare i colori per modificarli – Corso di pittura – nota 22

Per mescolare i colori, in particolare per modificare un colore, è possibile intervenire in vari modi:

  • cambiare il valore, cioè schiarirlo o scurirlo. In questo caso posso mescolarlo con un colore analogo (vicino al colore scelto sulla ruota dei colori), che sia più o meno chiaro o scuro
  • cambiare il croma o l’intensità, cioè “spegnerlo” o “accenderlo”.

Il colore come esce dal tubetto è al massimo croma è quindi già saturo, brillante. Se voglio ottenere l’effetto di farlo risultare ancora più brillante devo agire sui colori che lo circondano, spegnendoli e così, per contrasto, il colore apparirà più saturo.

Se vuoi approfondire questi principi e studiare pittura ad olio, puoi seguire gratuitamente il corso in piena autonomia, o se lo desideri, prendere lezioni private per migliorare tramite critiche e suggerimenti personalizzati.