Principi con cui trattare i contorni- Corso di pittura – nota 26

I principi generali per cui trattare i contorni:

  • più marcati in zone di luce, meno in zone di ombra;
  • più marcati in zone di luce diretta (cosiddetti fasci di luce), meno in zone di luce diffusa;
  • più marcati in piani vicini, meno in piani lontani;
  • più marcati in oggetti piatti, meno in oggetti rotondi;
  • più marcati in oggetti sottili, meno in oggetti spessi;
  • più marcati in oggetti immobili, meno in oggetti in movimento;
  • più marcati sul focus del dipinto, meno tanto più ci si muove gradualmente da esso.

Se vuoi approfondire questi principi e studiare pittura ad olio, puoi seguire gratuitamente il corso in piena autonomia, o se lo desideri, prendere lezioni private per migliorare tramite critiche e suggerimenti personalizzati.